14 Mar 2012

Stazione di Roma S. Pietro

Scritto da romamigliore

Prosegue il viaggio nelle stazioni romane toccate dai miei spostamenti per lavoro o per semplice turismo.

La stazione di S. Pietro si presenta piccola per via della posizione, ma curata, pulita efficente e nei suoi impianti al pubblico pienamente funzionante. Nè una cartaccia in terra, nè un graffito, nè la firma vandalica di un writers ad imbrattare le candide mura.

Vi sono dei utili sottopassi che permettono di raggiungere con comodità vari punti intorna la stazione, sono tutti puliti, ben indicati e facili da raggiungere. C’è anche quella passeggiata che porta proprio davanti il portone della stazione Vaticana, un angolo molto suggestivo che non molti conoscono.

L’unica difficoltà che si può incontrare è solo quella derivata nello scendere le strette scale che portano dalle banchine dei binari al sottopasso che le attraversa, ma c’è da dire che forse proprio di più per via dello spazio a disposizione non si poteva fare.

Un stazione dunque promossa a pieni voti, una perla nella desolazione delle stazioni da me visitate e c’è da chiedersi il perchè una cura così particolare le è stata riservata.

stazione-di-san-pietro-sottopassi   staz-s-pietro

staz-s-pietro-vista-dai-binari

I commenti sono chiusi

  • Ricerca

    o
  • Clock

    Get Adobe Flash player
  • Contatore

    26109 Visitatori

  • Slideshow

    Procurati il Flash Player per vedere la presentazione.
  •  

    Marzo: 2012
    L M M G V S D
    « Feb   Mag »
     1234
    567891011
    12131415161718
    19202122232425
    262728293031